Mourinho: “Persa la passione? Macché, ho solo più autocontrollo. E se vinciamo contro il West Bromwich…”

Lo Special One confessa di non essere espulso o squalificato da tempo per via del suo modo di essere meno emotivo in panchina

di Redazione ITASportPress

José Mourinho sempre più calmo e pacato. Che abbia perso la passione per il calcio? Assolutamente no e a confermarlo è lo stesso manager del Tottenham ai microfoni di Sky Sports. Il mister portoghese ha commentato il momento suo e della squadra che nel prossimo weekend potrebbe anche ritrovarsi per qualche ora in vetta alla classifica della Premier League.

Mourinho: passone, self-control e Premier League

Tottenham Mourinho (getty images)

Ultimamente criticato per il suo modo di stare in panchina, diverso dal solito, Mourinho ha risposto: “Io ho perso la passione per il calcio? Assolutamente no. Vero è che non ricevo da tempo un cartellino rosso e una squalifica, ma semplicemente è perché ho maggiore autocontrollo. L’esperienza, in tal senso, mi aiuta”, ha detto lo Special One che poi parlando del campionato inglese ha aggiunto: “Non lo nascondo. Sarebbe bello trovarci davanti a tutti per qualche ora in Premier League. Se battiamo il West Bromwich sarà bello vederci lì in vetta. In ogni caso significherebbe poco perché c’è grande lotta e siamo tutti molto vicini e compatti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy