Mourinho si scaglia contro il calendario: “Non è umano, quale mente illuminata l’ha pensato?”

José Mourinho non perde occasione di far parlare di sè.

di Redazione ITASportPress

Sabato 12 settembre la Premier riprenderà la sua corsa e la prima partita sarà quella tra Fulham e Arsenal. In serata, alle 18.30, i campioni d’Inghilterra del Liverpool se la vedranno contro i neopromossi del Leeds United mentre domenica alle 17 esordirà il Tottenham di José Mourinho.

MOURINHO SI SCAGLIA CONTRO IL CALENDARIO

Mourinho (getty images)

Ai club inglesi aspetterà un campionato veramente duro con incontri ravvicinati. Un organizzazione che non sta bene allo Special One: “Per la prima volta in 20 anni di carriera, giocherò domenica, martedì, giovedì, di nuovo domenica, e questo per due settimane di fila. Davvero uno splendido regalo. Non è umano. È un grande rischio, prima di tutto per le nostre ambizioni in tutte le competizioni: se decidiamo che una di queste competizioni non ci interessa, andiamo contro la natura del club e il nostro diritto di competere in ogni manifestazione. La mia domanda è: chi è la mente illuminata che ha pensato a questo calendario? Ci hanno messo domenica-martedì-giovedi-domenica perché schierassimo i ragazzi?

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy