Neco Williams esalta Klopp: “Mi ha aiutato tanto. Migliora i giocatori. Il suo segreto è…”

Il difensore del Liverpool sul proprio mister

di Redazione ITASportPress
Neco Williams

19 anni e una carriera che sta sbocciando anche grazie a Jurgen Klopp. Neco Williams, giocatore del Liverpool, ha parlato a Premier League Productions come riporta il sito ufficiale Reds del proprio mister e dell’importanza di avere una guida come la sua, in grado di aiutarlo a crescere e migliorare nel modo corretto.

Neco Williams e il rapporto con Klopp

Neco Williams Liverpool
Neco Williams Liverpool (getty images)

“Klopp ha svolto un ruolo enorme nella mia carriera”, ha raccontato Neco Williams. “Sono al Liverpool da quando avevo sei anni, ho fatto tutti i passaggi prima di arrivare al mio debutto per la prima squadra. Quel momento è stato solo un qualcosa di irreale per me. Il debutto grazie a Klopp mi ha dato enorme fiducia, ripeto, è stato qualcosa di davvero speciale”.

Ancora sul tecnico e sul suo modo di approcciarsi ai giocatori: “Al giorno d’oggi è facile che se sbagli delle gare, o anche solo una, ti piovano tante critiche. Ma in quel caso Klopp sarà il primo a venire da te e dirti cosa e dove devi migliorare. Ti dirà anche in cosa sei più bravo e in quel modo sai su cosa allenarti meglio durante la settimana. Sotto la sua guida sono diventato un giocatore più maturo e mi ha insegnato davvero tanto da quando ho fatto il debutto”.

Proprio sul debutto con la maglia Reds, Neco Williams ha aggiunto: “Non sapevo che sarei entrato e avrei giocato. Mi è passato solo nella mente che dato che eravamo sul 4-0 sarei potuto entrare. Poco dopo ecco l’opportunità. Mi sono scaldato e Klopp mi ha chiamato per entrare. Per me è stato un momento speciale, il debutto in Premier League, uno dei migliori campioni al mondo. Riuscire a debuttare e poi giocarci è qualcosa di irreale come lo è stato quando abbiamo vinto il campionato. Incredibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy