Neville punge Bale e… Mourinho: “Forse José non ha più lo stesso controllo sui top player…”

“Vedere il gallese sorridere in panchina mi ha davvero ferito”

di Redazione ITASportPress
Mourinho Bale

I risultati negativi in casa Tottenham stanno portando alla luce alcuni aspetti dello spogliatoio inediti. Se i rumors parlano di una parte del gruppo calciatori delusa dall’operato del tecnico José Mourinho, in un certo senso, anche la storica bandiera del calcio inglese Gary Neville la pensa allo stesso modo. Intervenuto su Sky Sports, l’ex leggenda del Manchester United ha lanciato una bella critica allo Special One.

Neville: i casi Dele Alli e Bale

Gary Neville
Gary Neville (getty images)

“Secondo me le situazioni di Dele Alli e Gareth Bale al Tottenham andrebbero chiarite e affrontate, ma nel modo giusto”, ha esordito Gary Neville. “Non dico che Mourinho debba passare sopra ogni cosa e farli giocare indipendentemente da ogni cosa, però…”. E ancora su Bale: “Mi ha ferito vedere Bale sorridere in panchina tutta la stagione. Non gioca e sorride”.

“La situazione di Dele Alli, invece, è un po’ diversa. Lo conosco, l’ho visto giocare e so cosa può dare. Penso che non dipenda solo da Mourinho ma dal giocatore. Deve mettersi in testa che deve migliorare e fare di più perché ne ha le qualità”.

Poi una stoccata a Mourinho: “Viste queste due situazioni di Alli e Bale mi viene da pensare che forse José non abbia più quel suo tipico controllo nella gestione dei top player. Non come in passato quando vinceva campionati dopo campionati… Forse deve cambiare il modo di trattare i giocatori”.

Mourinho
Tottenham Mourinho (getty images)

ALTRE CRITICHE PER IL TOTTENHAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy