Nick Wilkinson, il barman diventato…Jurgen Klopp

Nick Wilkinson, il barman diventato…Jurgen Klopp

Somiglianza incredibile tra i due

di Redazione ITASportPress

“Ciao Jurgen, possiamo scattarci una foto?”. Chissà quante volte gli sarà capitato e, alla fine, dopo averci fatto l’abitudine, ha deciso di scherzarci su in prima persona.

Lui si chiama Nick Wilkinson, lavora a Fareham e fa il barman anche se all’occasione si trasforma in…Jurgen Klopp. In realtà, rispetto a tanti altri, non ha assolutamente bisogno di cambiare molto del suo aspetto. Infatti, l’uomo è il sosia perfetto del noto allenatore del Liverpool tanto che, ormai da abitudine, è scambiato per il tedesco.

Come riporta il Sun, infatti, Wilkinson ci ha preso gusto e dopo le prime volte in cui le persone gli chiedevano una foto o un autografo scambiandolo per Klopp, ha deciso, sistematicamente, di diventarlo. Una volta alla settimana, di sabato, Wilkinson si mette la tuta del Liverpool con tanto di iniziatli JK e diventa a tutti gli effetti il manager tedesco: “Ho lavorato come corriere per 5 anni e in tanti mi hanno fatto notare la somiglianza. Dopo che in molti mi hanno fatto presente questa cosa, adesso mi diverto anche io. La gente mi ferma per una foto o un autografo. Io sono un barman, ma mi diverto e mi piace diventare un celebrità ogni tanto“, ha raccontato l’uomo al Sun. “Ogni sabato mi metto la divisa e scherzo con i tifosi e i clienti. Questa è l’unica cosa che faccio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy