Nuovo stadio Tottenham, svelato sistema di illuminazione per la coltivazione del manto erboso

Una serie di fari inseriti in una struttura mobile che pesa 120 tonnellate

di Redazione ITASportPress

Il Tottenham sta disputando le proprie gare interne nella meravigliosa cornice di Wembley. Ma si tratta di una soluzione temporanea in quanto gli Spurs presto potranno entrare in casa loro. Il nuovo stadio sta per essere ultimato, con il manto erboso depositato nei giorni scorsi come completamento di un quadro straordinario. Nella giornata odierna, il Tottenham attraverso il proprio profilo Twitter ha svelato l’impianto di illuminazione che permette la coltivazione del prato. Un sistema all’avanguardia ed innovativo che praticamente completa il progetto stadio. La struttura pesa circa 120 tonnellate all’interno della quale sono sistemati 864 fari che consentono un’illuminazione di 7.525 metri quadrati. Il tutto si può anche spostare grazie all’ausilio di un cavalletto che solleva l’impianto su dei binari posti lungo i lati lunghi del terreno di gioco.

“Il Club punta all’eccellenza e spera che questo sistema possa essere adottato anche dalle altre società di calcio di tutto il mondo – dice Darren Baldwin, il capo dei lavori che riguardano il campo del Tottenham – “Siamo orgogliosi del fatto che un approccio collaborativo tra Club, SGL, SCX e Hewitt Sportsturf abbia prodotto un design innovativo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy