Paul Scholes sicuro: “Lo United avrebbe potuto vincere 6 Champions in più”

Paul Scholes sicuro: “Lo United avrebbe potuto vincere 6 Champions in più”

L’ex centrocampista del Manchester United ha ripercorso la sua carriera.

di Redazione ITASportPress
Paul Scholes

Negli ultimi 10 anni, il Barcellona di Pep Guardiola ha sicuramente portato un cambiamento importante non solo nella squadra blaugrana, ma anche nel calcio europeo. Una squadra di campioni assoluti che giocava ai limiti della perfezione. Se la ricorda molto bene Paul Scholes che nel giro di 3 anni ha perso ben 2 finali contro i blaugrana. L’ex centrocampista inglese ha parlato sia del Barcellona, sia del Real Madrid affermando che queste due squadre hanno fermato l’ascesa europea del Manchester United.

Gli elogi di Scholes

Paul Scholes
Scholes (Getty Images)

Durante un’intervista a A goal in One Podcast il centrocampista britannico ha parlato di quanto fosse difficile affrontare quelle squadre: “Siamo stati sfortunati in realtà. In un’altra era avremmo potuto vincere anche 4, 5 o 6 Champions League. Il Barcellona di Pep Guardiola però era una squadra fantastica. In mezzo al campo avevano Iniesta, Xavi e Sergio Busquets. In attacco Messi, Henry sulla sinistra e come coppia di centrali Puyol e Pique. Una squadra semplicemente irreale. È senza dubbio la squadra migliore che io abbia mai incontrato”.

Real Madrid

Scholes (Getty Images)

C’è spazio anche per il Real Madrid che contro lo United giocò uno dei match più memorabili della storia recente: “Dal Bernabeu un anno siamo usciti malconci: 3-1. Si trattava però di una squadra incredibile. Ronaldo, Zinedine Zidane, Luis Figo, Redondo era irreale, Raul, Roberto Carlos, Hierro, Iker Casillas. Abbiamo affrontato squadre incredibili e abbiamo fatto anche bene. Quel Barcellona però mise fine all’era del Real Madrid”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy