Pogba rivela: “Mourinho? Aveva perso la nostra fiducia. Parlava di cose che non riguardavano il calcio…”

Pogba rivela: “Mourinho? Aveva perso la nostra fiducia. Parlava di cose che non riguardavano il calcio…”

“Ora con Solskjaer i risultati sono fantastici, conosce tutto del club e merita di essere confermato”

di Redazione ITASportPress

Torna a parlare del passato, Paul Pogba, centrocampista del Manchester United e della Francia. Lo fa pensando ancora una volta a José Mourinho e all’inizio di stagione complicato avuto con i Red Devils. Intervistato da Sky Sport Uk, l’ex Juventus ha spiegato quali fossero i problemi con lo Special One e ha detto anche la sua riguardo al futuro del club sotto la guida del nuovo allenatore Ole Gunnar Solskjaer.

Pogba, da Mourinho a Solskajer – Dalle cose che non andavano, a quelle che funzionano e che dovrebbero continuare a farlo anche in vista della prossima stagione. Così Pogba parla del passato e del futuro del Manchester United: “Mourinho? Aveva perso la nostra fiducia e le cose sono andate sempre peggio. Si parlava sempre di cose che non riguardavano il mondo del calcio e noi non eravamo abituati”. Ma fortunatamente è arrivato il tecnico norvegese: “Solskjaer? È un allenatore fantastico. Ci ha ridato fiducia e abbiamo sentito di nuovo la libertà di giocare a calcio. Prima non riuscivamo ad esprimerci al meglio. Tutti abbiamo un grande rapporto con il nostro mister e vogliamo che rimanga anche per la prossima stagione. I risultati sono fantastici, conosce tutto del club e merita di essere confermato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy