Premier, il Chelsea non sa più vincere: 1-1 contro il Leicester

Premier, il Chelsea non sa più vincere: 1-1 contro il Leicester

Al vantaggio Blues di Mount risponde la rete di Ndidi

di Redazione ITASportPress

Da Stanford Bridge risuona fortemente l’allarme per il Chelsea. La squadra di Frank Lampard non riesce proprio a sbloccarsi e chiude la terza gara ufficiale senza vincere. Dopo il disastroso esordio contro il Manchester United e la sconfitta ai rigori in Supercoppa Europea contro il Liverpool, arriva il pari imposto dal Leicester City. Un pareggio che sa di beffa per quanto visto nel primo tempo, quando i Blues vanno subito in vantaggio al 7′ con Mount che trafigge Schmeichel con un rasoterra perfetto. Kanté manca di un soffio il raddoppio, mentre gli ospiti non sembrano minacciosi. La musica cambia nella ripresa: il ritmo elevato e le ripartenze velocissime delle Foxes mettono in crisi il Chelsea che incassa il pareggio ad opera di Ndidi e rischia grosso in almeno tre occasioni. Maddison e Vardy sprecano la possibile rete della vittoria. Lampard strappa l’1-1 e vede già lontane le prime della classe.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy