Premier League, calciatori in coro contro ripresa: “Non è sicuro”

Premier League, calciatori in coro contro ripresa: “Non è sicuro”

La stampa britannica rilancia l’allarme dei giocatori

di Redazione ITASportPress

“Non è sicuro”, questo il grido d’allarme lanciato dai giocatori delle squadre di Premier League. A farsi portavoce del pensiero dei calciatori è il Mirror che titola la sua prima pagina odierna esternando tutti i dubbi sulla ripartenza del massimo campionato inglese.

Se in Bundesliga si è tornati a giocare, vedere gol e anche qualche esultanza inedita, in Inghilterra la strada appare ancora in salita. “I calciatori credono che non sia sicuro tornare a giocare”. In questo modo il noto tabloid britannico sottolinea come occorreranno maggiori certezze e garanzie per rivedere in campo la Premier League. Nelle scorse giornata, il Governo inglese aveva dato il via libera agli allenamenti dal 1° giugno ipotizzando anche il 12 dello stesso mese come data per rivedere le partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy