Premier League, United e Chelsea in Europa. Retrocede il Watford

Premier League, United e Chelsea in Europa. Retrocede il Watford

Scende in Championship la squadra di proprietà della famiglia Pozzo

di Redazione ITASportPress
Bruno Fernandes

Ultima giornata per la Premier League 2019/20. Con il Liverpool già aritmeticamente campione d’Inghilterra e il Manchester City sicuro del secondo posto, restavano da assegnare le rimanenti posizioni di una competizione comunque interessante e spettacolare. Esultano Manchester United e Chelsea. I Red Devils si impongono nello spareggio per l’accesso alla Champions League contro il Leicester City, che era costretto a vincere in virtù del distacco di un punto. Decidono le reti di Bruno Fernandes e Lingard. Festeggiano anche i Blues di Lampard, vincitori contro il Wolverhampton per 2-0. Dietro al Leicester quinto si piazzano Tottenham (che non va oltre l’1-1 contro il Crystal Palace) e lo stesso Wolverhampton. Vittorie per le prime due della classe: il Liverpool si impone in casa del Newcastle per 3-1, mentre il City strapazza il Norwich, già retrocesso, per 5-0.

RETROCESSIONE

Discesa in Championship per WatfordBournemouth. La squadra di proprietà della famiglia Pozzo cade contro l’Arsenal per 3-2, mentre al Bournemouth non basta la vittoria per 3-1 sull’Everton di Ancelotti. Il pari per 1-1 dell’Aston Villa contro il West Ham vanifica tutto. Vittoria per il Brighton sul campo del Burnley. Cade anche lo Sheffield United contro il Southampton.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy