Retroscena Arsenal, 8 allenatori candidati dopo Wenger: c’era anche un italiano

Retroscena Arsenal, 8 allenatori candidati dopo Wenger: c’era anche un italiano

Alla fine la scelta è ricaduta su Emery

di Redazione ITASportPress

C’era anche Massimiliano Allegri nella lista dei potenziali candidati a prendere il posto di Arsene Wenger all’Arsenal. Dopo l’addio del tecnico francese dopo 22 anni ai Gunners, i vertici inglesi avevano selezionato ben 8 possibili sostituti, tra cui quello che all’epoca era l’allenatore della Juventus.

Secondo quanto riferito dal Daily Mail, al momento di sostituire il tecnico alsaziano, i dirigenti dell’Arsenal avrebbero contattato ben otto allenatori. Oltre al livornese, c’era ovviamente Unai Emery, che attualmente siede in panchina. Oltre a loro anche due grandi ex come Patrick Viera e Thierry Henry. Ma anche Lopetegui, Arteta, Ragngnick e l’ex ct dell’Argentina Jorge Sampaoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy