Rooney a sorpresa: “L’allenatore che mi ha dato di più è Van Gaal”

Rooney a sorpresa: “L’allenatore che mi ha dato di più è Van Gaal”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante del Manchester United

di Redazione ITASportPress
Rooney Van Gaal

Quando si pensa al Manchester United, istintivamente l’allenatore associabile è Sir Alex Ferguson. Il tecnico scozzese ha dato molto al club inglese, ma c’è chi pensa che esista un maestro di calcio ancora superiore nella trasmissione delle sue idee. E’ il caso di Wayne Rooney che ha spiegato di aver imparato tantissimo da Louis Van Gaal nel suo biennio con i Red Devils. Queste le sue parole riportate dal Sun: “In quei due anni ho imparato più che con qualsiasi altro manager. Sono stato devastato quando Louis è stato licenziato. Per me è stata una gioia assoluta lavorare con lui. Avremmo dovuto tenerlo per la terza stagione. Saremmo stati molto più forti. Ho sentito che le cose stavano migliorando e i giocatori hanno iniziato a capire la sua visione. Questo è il motivo per cui gli sarò per sempre grato. Non solo per avermi reso capitano, ma anche per tutta la fiducia che aveva in me. Non avevamo comunque la migliore squadra in campionato, ma non potevamo permetterci di avere 12 giocatori infortunati. All’epoca è stato un bene per me perché avevo deciso che volevo diventare un manager e lavorare con Louis in quel modo non ha prezzo secondo me, perché ho potuto imparare così tanto da lui. Non avrei potuto desiderare un esempio migliore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy