Shaw preso in giro sui social: “Vai a lavorare al Burger King”. L’azienda risponde e… rincara la dose

Shaw preso in giro sui social: “Vai a lavorare al Burger King”. L’azienda risponde e… rincara la dose

L’esterno del Manchester United preso di mira da un tifoso del Liverpool

di Redazione ITASportPress

Curioso siparietto andato in scena nelle scorse ora su Twitter. Protagonista Luke Shaw, terzino del Manchester United, e un tifoso del Liverpool che a margine del precedente turno di Premier League aveva augurato al calciatore tante cose non certo molto positive. Tra le tante affermazioni del fan, anche un invito a cambiare lavoro e andare… al Burger King. A distanza di diverse ore, l’azienda ha risposto al tifoso e se da una parte l’intento voleva essere, forse, di zittire la questione, dall’altra ha peggiorato le cose per il ‘povero’ Shaw.

BOTTA E RISPOSTA – “Non voglio soltanto che battiamo lo United. Voglio rovinarli. Voglio che Mané rimandi WQan-Bissaka alla Under-15 del Crystal Palace. Voglio che Firmino balli su Phil Jones. Voglio che Salah rimandi Shaw al Burger King. Voglio che le telecamere di Sky Sports facciano uno zoom sulle lacrime di Solskjaer”, questo il messaggio dell’utente @AnfieldRd96 su Twitter prima della gara contro il Liverpool. Inaspettata la risposta di Burger King arrivata solamente poche ore fa: “È audace da parte tua presumere che assumeremmo Luke Shaw”.

Situazione peggiorata? Probabilmente si. A questo punto, si attende anche una risposta da parte del calciatore…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy