Sterling esalta il Leeds di Bielsa: “Bello affrontare squadre che ti sfidano faccia a faccia”

L’attaccante del Manchester City dopo il pari in campionato

di Redazione ITASportPress
Sterling

il campo ha detto solo 1-1 ma la sfida tra Leeds e Manchester City ha visto giocate spettacoli e tante azioni offensive. Il merito è del Loco Bielsa che, rispetto a tante altre squadre, ha deciso di far giocare i suoi a viso aperto, senza snaturare la sua mentalità. Una decisione già vista contro il Liverpool e che è stata riproposta anche contro i blasonati giocatori del Manchester City che, a quanto pare, hanno apprezzato. A parlare alla BBC è Raheem Sterling, attaccante Citizens, che ha colto l’occasione per esaltare gli avversari e commentare anche lo stato di forma dei suoi.

Sterling: “Bello affrontare squadre che ti affrontano così”

Sterling
Sterling Manchester City (getty images)

“A causa di tanti infortuni e di una panchina corta abbiamo avuto diverse gare senza vittoria”, ha detto Sterling senza giri di parole. “Ma penso che abbiamo fatto un buon lavoro con una formazione se consideriamo la rosa limitata che abbiamo avuto. Abbiamo giocato alla grande e sono convinto che dopo la sosta per le Nazionali faremo meglio e saremo pronti per giocare e vincere”.

E sulla gara contro il Leeds: “La partita contro il Leeds è stata difficile. A livello di energie è stata davvero impressionante. Loro dall’inizio alla fine non hanno smesso un attimo di affrontarci. Se la sono giocata apertamente. Preferisco gare così con squadre che ti affrontano faccia a faccia piuttosto che quelle che si mettono 11 giocatori dietro la palla ad aspettare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy