Terza maglia del Manchester City fa discutere, Liam Gallagher: “Mandate responsabile a Wuhan”

Terza maglia del Manchester City fa discutere, Liam Gallagher: “Mandate responsabile a Wuhan”

Il noto tifoso fa discutere con il suo messaggio social poi cancellato

di Redazione ITASportPress
Maglia Manchester City

Il sito specializzato Footy Headlines ha fatto trapelare l’anticipazione della terza maglia 2020-21 del Manchester City. Una divisa alquanto particolare e che ha generato non poche polemiche. I tifosi sembrano essere quasi unanimi nel dire che il design non è proprio “bello” (per fare un eufemismo).

Sui social tanti i commenti come “Camicia da coronavirus”, “Pigiama” e anche qualche altro piuttosto pesante come quello del noto tifoso e storico leader degli Oasis Liam Gallagher. Il musicista, infatti, si è espresso senza mezze misure generando ulteriori polemiche: “Chi è mai stato responsabile per quella nuova maglia del Manchester City dovrebbe prendere il primo volo per Wuhan e chi mai dovesse comprarla dovrebbe essere in quello dopo”. Un commento che è poi stato rimosso da Twitter ma che non è sfuggito agli attenti utenti social.

Liam Gallagher

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy