Tottenham, Kane: “Non ci sono scuse: con il nuovo stadio la Champions non può sfuggirci”

Tottenham, Kane: “Non ci sono scuse: con il nuovo stadio la Champions non può sfuggirci”

Gli Spurs hanno fatto il loro esordio nella loro nuova casa battendo per 2-0 il Crystal Palace

di Redazione ITASportPress

Un’inaugurazione con vittoria. Il Tottenham ha fatto il suo esordio nel nuovo stadio battendo per 2-0 il Crystal Palace, aggiudicandosi così tre punti fondamentali nella corsa Champions. E al termine della gara, come raccolto dal Sun, ha parlato Harry Kane, giocatore simbolo degli Spurs.

OBIETTIVO DA NON FALLIRE – “Siamo fiduciosi, in stagione abbiamo fatto bene e ora non ci sono più scuse: con il nuovo stadio dobbiamo per forza finire tra le prime quattro. Tutti i calciatori sono eccitati di giocare nel nuovo impianto e non vedono l’ora di sfidare martedì sera il Manchester City: ci sarà un’atmosfera speciale e dovremo sfruttarla a nostro favore. L’inizio di una nuova era? Penso di sì. Nell’ultimo anno al vecchio White Hart Lane abbiamo chiuso imbattuti e speriamo di ripeterci qua”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy