Tottenham, Pochettino sfinito dal mercato: “Quando finirà, festeggerò”

Tottenham, Pochettino sfinito dal mercato: “Quando finirà, festeggerò”

Il tecnico afferma di essere nel momento peggiore della sua esperienza londinese

di Redazione ITASportPress

“E’ il momento peggiore dei miei cinque anni al Tottenham“. Mauricio Pochettino non usa mezze misure per descrivere la situazione degli Spurs, partiti con il freno a mano tirato in Premier League e già distanti sette lunghezze dal Liverpool capolista. I risultati sono sorprendentemente deludenti per una squadra partita con legittime ambizioni. Pochettino, però, ha le idee ben chiare riguardo i motivi di un simile flop. Un elemento particolarmente destabilizzante è la presenza del mercato aperto in altri paesi. L’allenatore argentino si è lasciato andare ad una considerazione ironica: “Martedì, al termine del calciomercato organizzeremo una grande festa…”. Ancora poche ore ed il tormento di Pochettino sarà finito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy