Tottenham, Son si esalta: Mourinho lo elogia ma regala il pallone a… Parrott

Tottenham, Son si esalta: Mourinho lo elogia ma regala il pallone a… Parrott

Siparietto al termine della gara degli Spurs

di Redazione ITASportPress

Almeno per una sera è diventato ‘Sonaldo Nazario‘. In questo modo José Mourinho ha voluto paragonare Son Heung-min, esterno offensivo del Tottenham, al Fenomeno brasiliano Ronaldo. Dopo il coast to coast e la rete del sudcoreano nella gara degli Spurs contro il Burnley, la scena è tutta per lui ma… non il pallone.

Curioso siparietto, infatti, andato in scena al termine della gara. Mourinho si è diretto da Son congratulandosi per la rete favolosa, definita da tutti il gol dell’anno, ma gli ha preso simpaticamente il pallone dalle mani per regalarlo ad un altro giocatore: il giovane Troy Parrott. Il classe 2002, infatti, ha fatto il proprio esordio in Premier League proprio nella sfida contro il Burnley e Mourinho ha voluto rendere ancor più speciale la serata affidandogli la sfera del trionfo. Un bel gesto che, dalle immagini di Sky Sports, anche Son ha apprezzato col sorriso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy