Tottenham, spogliatoio contro Mourinho? Son non ci sta: “Sono solo rumors, anche se quando perdiamo…”

Parla l’attaccante Spurs del momento dei suoi

di Redazione ITASportPress
Tottenham Mourinho Son

I risultati non aiutano, e le voci sui presunti malumori in casa Tottenham hanno ormai preso il largo. Spogliatoio contro Mourinho: questa, in sintesi, la situazione degli Spurs secondo i media. Eppure, a dare un parere totalmente diverso da quello descritto è stato uno dei diretti interessati del club di Londra, l’attaccante Son. Intervenuto a margine della gara di Europa League contro il Wolfsberg, come riporta ESPN, il classe 1992 sudcoreano ha rispedito al mittente ogni problematica tra squadra e allenatore portoghese.

Tottenham, Son fa chiarezza

Tottenham Mourinho Son
Tottenham Mourinho Son (Getty Images)

“Le voci sono solo voci”, ha precisato Son sui presunti malumori all’interno della squadra nei confronti di Mourinho. “Sono solo rumors. Io credo che il clima nello spogliatoio sia fantastico e lo sia sempre stato. Certo, quando si perde è normale essere tristi. Allo stesso modo quando si vince si è felici. Penso si tratti solo di questo. Anche io mi arrabbio quando perdiamo e sono molto felice quando vinciamo. Funziona così. Ripeto, la situazione è cambiata quando abbiamo iniziato a perdere qualche partite ma ognuno è felice e dà il massimo in campo”.

Dalla squadra alle questioni personali come il rinnovo: “Non penso sia il momento giusto di parlare di certe cose”, ha spiegato l’attaccante. “Sono concentrato sulla squadra e sul campo. Sono felice qui ma ripeto, penso solo alle partite e fare il meglio per il club. Se sono stanco con tutte queste gare? Se dicessi di no sarebbe una bugia, ma allo stesso tempo sono felice di giocare e voglio giocare sempre e questo vale per tutti i calciatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy