Vardy, troppa voglia di… McDonald’s: in fila al Mc Drive per festeggiare riapertura dopo lockdown

Vardy, troppa voglia di… McDonald’s: in fila al Mc Drive per festeggiare riapertura dopo lockdown

L’attaccante del Leicester ha avuto uno strano modo per festeggiare la fine della quarantena

di Redazione ITASportPress
Vardy

L’emergenza coronavirus ha tenuto tra le propria mura domestiche la popolazione. Negozi chiusi, strade spesso deserte. Anche il mondo del calcio, come noto, ha risentito del lockdown e c’è chi, per festeggiare la riapertura delle attività, ha avuto un modo molto speciale… Vedere per crede l’attaccante del Leicester Jamie Vardy che insieme a sua moglie ha fatto visita al Mc Donald’s.

Vardy: giro in SUV al Mc Drive

Vardy
Vardy screenshot The Sun

In attesa di riprendere le partite sui campo di Premier League, la riapertura dei negozi e delle attività commerciali è stata subito accolta bene anche dai calciatori. C’è chi è andato dal barbiere, chi a fare altre compere e chi come Jamie Vardy è stato visto, in compagnia di sua moglie, festeggiare al Mc Drive. Come riporta il Sun, infatti, l’attaccante del Leicester, insieme a Rebekah è stato visto accingersi a ritirare del cibo col suo SUV da 130 mila sterline. Secondo il tabloid, l’uscita è stata studiata proprio per celebrare la riapertura della nota catena di Fast Food che era stata chiusa da Boris Johnson ad inizio pandemia. Tutti i 1350 Mc Donald’s, infatti, avevano dovuto chiudere e questo è stato il primo weekend in cui hanno potuto riaprire. In una delle tante code che si sono formate, ecco proprio Vardi che con una spesa di 25 sterline ha soddisfatto le sue voglie dopo il lockdown…

MENTRE IL CONNAZIONALE DI VARDY SI DIVERTE IN DOLCE COMPAGNIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy