Young deriso dal Crystal Palace, Townsend lo difende: “Resta super”

Young deriso dal Crystal Palace, Townsend lo difende: “Resta super”

L’ala inglese si è schierato contro il proprio club

di Redazione ITASportPress

Uno dei risultati più inaspettati del week end di Premier League è la vittoria del Crystal Palace sul Manchester United. Dopo l’incredibile successo, il profilo Twitter delle aquile ha postato un video in cui Ashley Young veniva puntato e saltato da Wilfried Zaha, prima di riuscire a chiudere sul tentativo di cross. Il tweet ha riscontrato una critica tanto feroce quanto inattesa: l’esterno del club inglese Andros Townsend ha riconosciuto il valore dell’avversario. Queste le sue parole affidate ai social: “A 34 anni un’ex ala contro uno dei migliori esterni del campionato…. viene distrutto due volte ma riesce comunque a bloccare il cross…. Dovremmo applaudire e non prenderlo in giro #respect”. Una presa di posizione inaspettata ed una lezione di stile davvero speciale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy