Young non si nasconde: “Se potessi, giocherei di nuovo nel Watford”

Le dichiarazioni dell’esterno dell’Inter

di Redazione ITASportPress
Young

Si dice spesso che la vita è fatta di scelte, alcune delle quali dolorose. Anche Ashley Young ha dovuto lasciare il Watford per diventare grande alla corte di Sir Alex Ferguson, nel Manchester United. Poi la nuova decisione, quella di cambiare aria andandosene dall’Inghilterra e approdando in Italia dove ha svoltato nuovamente la sua carriera all’Inter. Tuttavia il difensore non dimentica le proprie origini.

Young, Getty Images

RITORNO

Infatti Young ha confessato al podcast “Golden Tales” di conservare una certa nostalgia per un club in particolare: “Se potessi tornare indietro e giocare di nuovo al Watford, andrei via dall’Italia ora. Perché è il luogo che conosco, è da dove vengo ed è ciò che mi ha permesso di essere quello che sono e arrivare dove sono. Mi ha permesso di avere un inizio umile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy