Psg, Verratti: “Amo questo club e voglio diventarne calciatore con più presenze…”

Il centrocampista italiano e il suo rapporto con la società parigina

di Redazione ITASportPress
Verratti

Marco Verratti giura amore al Paris Saint-Germain. Arrivato giovanissimo, il centrocampista italiano è diventato un punto fermo della squadra parigina tanto da diventarne simbolo e leader indiscusso. Intervenuto ai microfoni della tv ufficiale del club francese in vista della trasferta di campionato contro il Reims, l’ex Pescara ha parlato della sua carriera con la maglia parigina e del percorso intrapreso in questi anni.

Verratti: “Voglio diventare calciatore con più presenze del club”

Verratti
Verratti Psg (twitter Psg)

“Essere entrato nella top-5 dei giocatori con più presenze nel Psg significa molto per me, è bellissimo. Significa che abbiamo passato molti anni insieme e abbiamo vinto tanti trofei”, ha detto Verratti. “Ho solo 27 anni, sono ancora giovane, quindi spero di giocare ancora tante gare e vincere ancora molti trofei. Non me lo aspettavo quando sono arrivato qui, è fantastico. Voglio restare ancora a lungo, sarebbe meraviglioso essere il calciatore con più presenze nella storia. Amo questo club, lo adoro. Mi ha fatto crescere, mi ha introdotto al calcio vero, mi ha dato tutto. Mi ha permesso di giocare grandi partite, di crescere insieme a grandi giocatori. Sono molto felice”.

Poi una parentesi su un altro italiano, Florenzi, appena arrivato a Parigi: “Ci conosciamo da quando eravamo giovanissimi. Abbiamo giocato sempre insieme nelle rappresentative giovanili, fin dai 13-14 anni. So cosa può dare ad una squadra. Alessandro è bravo tatticamente ma anche fisicamente e si mette sempre a disposizione del gruppo. È intelligente, gentile e generoso, penso sia un ottimo acquisto e lo ha dimostrato subito. Lo abbiamo accolto bene per farlo sentire come a casa. Credo che lui abbia subito percepito il tutto in modo positivo”.

L’EX DI CR7 INFIAMMA IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy