ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Rivelazione

Rafa Márquez: “Cristiano Ronaldo mi ha impedito di firmare per il Real”

(Getty Images)

Il messicano ha vinto tanto al Barcellona

Redazione ITASportPress

L'ex difensore centrale del Barcellona, Rafa Marquez, perno fondamentale della difesa di Guardiola, è ritornato a parlare della sua esperienza da giocatore blaugrana a 'El Chiringuito'.

BARCELLONA - Sull'arrivo al club blaugrana, dove ha vinto il triplete con Guardiola, Rafa Márquez ha rivelato:"Sandro Rosell mi ha chiamato dicendo che voleva iniziare una rivoluzione con giocatori come me. Ho dovuto lottare con il Monaco e Deschamps per farmi partire. Poi ci sono riuscito ed è stato fantastico, si è avverato un sogno al Barça. Ero arrivato in un momento in cui non avevano vinto titoli, ed è stata una ricostruzione incredibile di cui sono orgoglioso per averne fatto parte. Qui ho vissuto i miei anni migliori da giocatore".

FENOMENI - Su Ronaldinho e Messi, ha rivelato: "Ho potuto vivere con il brasiliano quest'esperienza al Barcellona sin dall'inizio. L'​ho visto subito con capacità incredibili. Messi è un classico esterno, mentre Ronaldinho aveva quella magia e quella determinazione che lo rendevano diverso. Ogni volta che pensavi che avrebbe fatto una cosa, ne faceva un'altra, ciò lo rendeva incredibile e speciale".

CR7- Marquez ha poi concluso di essere stato vicino a firmare per il Real Madrid: "Ci sono stato molto vicino. Nel mio secondo anno a Monaco c'è stato un approccio abbastanza importante con loro. Fortunatamente Ronaldo mi ha impedito di raggiungere Madrid. Come messicano, il mio idolo era Hugo Sánchez ed era a Madrid. Sono stato fortunato. Quando entri a far parte del Barça ti innamori, il mio cuore infatti rimarrà per sempre blaugrana".

 Cristiano Ronaldo Champions League (getty images)
tutte le notizie di