Rakitic mantiene la promessa, gol al Barcellona e niente esultanza: “Tanto rispetto, ma il Siviglia vuole la finale…”

Parola l’ex blaugrana dopo la vittoria dei suoi per 2-0

di Redazione ITASportPress
Rakitic

Il centrocampista del Siviglia Ivan Rakitic ha commentato la vittoria dei suoi contro il Barcellona nell’andata della semifinale di Copa del Rey. Netto il 2-0 con tanto di gol dell’ex per il centrocampista che, fedele a quanto detto nei giorni di vigilia, ha preferito non esultare per rispetto degli ex compagni di squadra.

Rakitic: “Massimo rispetto per il Barcellona ma…”

Rakitic
Rakitic (getty images)

Parlando a El Partidazo de Cope, Rakitic ha commentato la vittoria e la sua mancata esultanza al gol del 2-0: “Sappiamo che questo è un ottimo risultato, ma allo stesso tempo nulla è ancora deciso dato che c’è la gara di ritorno”, ha detto il centrocampista. “Siamo molto felici del risultato e di come abbiamo giocato fino alla fine ma il Barcellona è il Barcellona e c’è ancora il ritorno. Perché non ho festeggiato dopo il gol? L’avevo detto. Ho molto rispetto per il Barcellona. Ho passato lì sei anni fantastici. Sono contento di aver segnato ma ripeto ora dobbiamo pensare al ritorno. Ci aspetta una trasferta molto difficile, ma vogliamo arrivare in finale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy