Rami fatto fuori dal Marsiglia: in arrivo la risoluzione unilaterale del contratto

Rami fatto fuori dal Marsiglia: in arrivo la risoluzione unilaterale del contratto

Il difensore paga caro alcuni comportamenti e i problemi avuti fuori dal campo

di Redazione ITASportPress

Adil Rami e il Marsiglia si dicono addio. La società francese ha risolto il contratto con il difensore a seguito di alcuni comportamenti non consoni. L’ex anche del Milan, dopo i problemi avuti con la compagna Pamela Anderson, aveva anche partecipato ad una trasmissione televisiva mentre era infortunato.

Secondo quanto riporta L’Equipe, infatti, il Marsiglia avrebbe deciso di risolvere unilateralmente il contratto che ancora legava Rami al club francese fino al 30 giugno 2021. Alla base della decisione della società di Ligue 1 ci sarebbe la partecipazione di Rami allo show televisivo Fort Boyard nel periodo in cui il difensore era infortunato e non si era presentato agli allenamenti. Non solo. Rami avrebbe preso parte ad una sfilata di moda a Montecarlo mentre la squadra giocava al Velodrome. Un comportamento ritenuto poco professionale che ha scaturito la reazione del club.

La decisione del club sarebbe già stata comunicata a Rami che, a questo punto, potrebbe impugnare la risoluzione unilaterale e portare il Marsiglia in Tribunale per ottenere quanto gli spetta. Un altro capitolo della telenovela Adil Rami sta per iniziare con una possibile battaglia legale alle porte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy