ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Rangers, protocollo anti Covid violato: 5 calciatori sospesi per sei partite

Rangers (getty images)

La FA scozzese ha deciso di punire i giocatori

Redazione ITASportPress

I giocatori dei Rangers Nathan Patterson, Bongani Zungu, Calvin Bassey, Brian Kinnear e Dapo Mebude sono stati squalificati dalla FA scozzese per sei partite a seguito della violazione delle norme anti Covid avvenuta lo scorso mese quando i giocatori avevano partecipato ad una festa casalinga.

Rangers: 6 turni di sospensione

 James Tavernier e Nathan Patterson, Rangers (Getty Images)

Da quanto si apprende da Sky Sports, la FA scozzese ha scelto di punire con sei turni di squalifica ben 5 giocatori dei Rangers, freschi campioni di Scozia. Si tratta del trio della prima squadra Nathan Patterson, Bongani Zungu e Calvin Bassey, più i giovani dell'accademia Brian Kinnear e Dapo Mebude colpevoli di aver partecipato ad una festa casalinga e aver infranto le leggi sull'isolamento e la distanza sociale e più precisamente le regole SFA 24 e 77.

I giocatori perderanno dunque le ltime partite dei Rangers tra cui quelle contro Cove Rangers (4 aprile), Hibernian (11 aprile), St Johnstone (21 aprile) e il quarto turno della Coppa di Scozia.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso