ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

FUTURO

Raul non si nasconde: “Sogno di allenare il Real Madrid un giorno”

Raul (getty images)

L'ex calciatore desidera diventare primo allenatore della squadra madrilena

Redazione ITASportPress

Sta facendo di tutto per realizzare il suo desiderio e piano piano sembra potersi avvicinare sempre più a farlo. Raul, storico ex attaccante, oggi allenatore del Castilla, la squadra B del Real Madrid, non ha nascosto la voglia, un giorno, di diventare mister della prima squadra dei Blancos.

Come riportato da Marca, l'ex calciatore si è soffermato sul suo percorso ammettendo di puntare in alto: "Se voglio guidare il Real Madrid? Questo è il mio sogno, certo. E ci lavoro giorno dopo giorno. Ho deciso di diventare allenatore, faccio parte della struttura del club e cerco di prepararmi ad una sfida seria. Il tempo dirà se ci sarà bisogno di me. Ora sto studiando e imparando a fare l'allenatore, mi diverto e sono a disposizione del club".

E sulla stagione dei Blancos di Carlo Ancelotti: "I quarti di Champions contro il Chelsea? Vedo la squadra messa bene in questa fase della stagione. La squadra è pronta e credo possa farcela a superare il turno", ha concluso Raul.

 Raul (getty images)
tutte le notizie di