Real Madrid, Hazard si presenta: “Era il mio sogno fin da piccolo, non vedo l’ora di giocare e vincere”

Real Madrid, Hazard si presenta: “Era il mio sogno fin da piccolo, non vedo l’ora di giocare e vincere”

Il belga è stato accolto da 50mila spettatori al Santiago Bernabeu

di Redazione ITASportPress

Un gremito Santiago Bernabeu come se fosse stato il giorno di una partita per accogliere al Real Madrid il campione belga Eden Hazard. Abbiamo raccontato delle file immense per assistere alla presentazione dell’ex Chelsea, visibilmente emozionato per l’affetto dimostrato dai circa 50mila spettatori presenti: “Parlo in francese perché il mio spagnolo non è molto buono. Grazie al presidente Florentino Perez, alla mia famiglia, ai miei genitori che non sono qui oggi perché ancora impegnati a scuola con i più piccoli. Non vedo l’ora di giocare per il Real e di vincere numerosi titoli con questa maglia. Era il mio sogno fin da bambino indossare la gloriosa camiseta blanca, adesso mi trovo qui e voglio solamente sfruttare questa occasione. Grazie a tutti”.

Il presidente Florentino Perez aveva così introdotto la presentazione del nuovo acquisto 28enne, pagato 100 milioni di euro più bonus: “Per il Real Madrid è un giorno di grande felicità. Tutti coloro che amano questo club sentiranno un brivido speciale, perché arriva un giocatore che è in grado di trasformare il calcio in qualcosa di diverso. Siamo il Real e vogliamo vincere molti titoli, è il nostro marchio di fabbrica, e oggi diamo il benvenuto a uno dei migliori calciatori al mondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy