Real Madrid, Mariano Diaz torna ad allenarsi dopo operazione alle tonsille ma con… 8 kg in meno in 10 giorni

L’attaccante dimagrito a vista d’occhio

di Redazione ITASportPress

Mariano Diaz è tornato ad allenarsi col Real Madrid. Una bella notizia per il club blancos e soprattutto per il calciatore che non stava certo passando un buon momento. Dopo la positività al coronavirus degli scorsi mesi, anche un problema alle tonsille che lo ha obbligato ad un intervento.

Adesso l’attaccante si è ripreso anche se si è presentato alle sessioni di training del giovedì con ben 8 kg in meno

Mariano Diaz: persi 8kg in 10 giorni

Mariano Diaz (instagram)

Come scrive Marca, per Mariano Diaz non sono state settimane facile. Dopo aver contratto il coronavirus, infatti, il calciatore ha avuto un recuper lento e, nelle ultime giornate, ha dovuto subire anche un intervento alle tonsille che si è rivelato essere molto duro dal punto di vista fisico.

Il calciatore, infatti, ha perso ben 8 kili in circa 10 giorni a causa dell’impossibilità di mangiare cibi solidi. Il calo di peso, come sottolinea il quotidiano spagnolo, è ora sotto controllo con il calciatore che sta proseguendo nel piano indicato per recuperare tono muscolare soprattutto. Al momento sarebbe “solo”, 5 kg sotto il peso precedente all’operazione subita e non vede l’ora di tornare in forma e giocarsi le sue chance con la squadra di Zidane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy