Real Madrid, Modric paga 1 milione di euro per evitare il carcere

Problemi con il fisco per il centrocampista croato, ma la cifra versata al Tesoro spagnolo potrebbe non bastare…

di Redazione ITASportPress
Modric Real Madrid

Gioca nel Real Madrid, ha problemi con il fisco, ma non è Cristiano Ronaldo, semmai è uno che gli serve assist al bacio come quello in occasione del momentaneo 3-1 nella finale di Champions League giocata a Cardiff lo scorso 3 giugno contro la Juventus. Tre indizi fanno… Luka Modric. Stando a quanto riporta El Mundo, il centrocampista croato ha versato circa un milione di euro nelle casse del Tesoro spagnolo per evitare il carcere, accettando così la frode attribuita dall’Agenzia delle Entrate. L’ex Tottenham ha completato il pagamento prima della sua apparizione davanti al giudice e, in questo modo, si sta mostrando propenso a collaborare per chiudere la vicenda. Il calciatore classe ’82 è stato denunciato nel novembre 2017 per due reati fiscali relativi alla tassa sul reddito personale (IRPF) per gli anni 2013 e 2014: la denuncia è anche all’indirizzo della moglie.Ma non finisce qui: c’è la possibilità che ci siano altri conti finanziari sull’Isola di Man per il nativo di Zara che, qualora dovesse essere confermato, dovrebbe fronteggiare una frode fiscale ancora più consistente.

Modric, fuoriclasse da sempre

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy