Real Madrid, recapitata a Perez busta sospetta proveniente dall’Italia

Secondo “Marca”, si tratterebbe comunque di un falso allarme con la situazione che è tornata subito sotto controllo

di Redazione ITASportPress

La polizia spagnola ha attivato ieri il protocollo per presunta minaccia chimica dopo che una busta contenente una polvere bianca sospetta è arrivata negli uffici del Real Madrid al Bernabeu, con destinatario Florentino Perez. Si trattava di una busta proveniente dall’Italia e la polvere bianca è stata inviata a un laboratorio per l’analisi. Secondo “Marca”, si tratterebbe comunque di un falso allarme con la situazione che è tornata subito sotto controllo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy