Real Madrid, Zidane: “La sconfitta col Barcellona fa male, ma siamo vivi”

“Kepa? Non mi piace parlare di giocatori che non sono miei”

di Redazione ITASportPress
Zidane

Nella giornata di domani, il Real Madrid giocherà la sua prima partita del 2018. I Blancos affronteranno il Numancia in Coppa del Re. Alla vigilia del match, il tecnico Zinedine Zidane ha parlato in conferenza stampa; ecco quanto dichiarato: “L’entusiasmo e’ quello di sempre e questo e’ quel che conta. Siamo in corsa su tre fronti e vogliamo dare il massimo in ogni partita, a cominciare dalla Coppa del Re. Kepa? Non mi piace parlare di giocatori che non sono miei, ho parlato con proprieta’ e dirigenti di tutto, anche di rinforzi, non vi dico cosa ci siamo detti ma fino al 31 gennaio puo’ succedere di tutto. Spero solo che non vada via nessun giocatore, voglio lottare con i miei ragazzi fino alla fine. La sconfitta con il Barça fa male, e’ vero, ma non ci arrendiamo. Siamo vivi nelle tre competizioni, la gente puo’ dire che vuole, ma noi abbiamo sempre le stesse ambizioni e lotteremo su ogni fronte, poi a fine stagione faremo un bilancio e vedremo se c’e’ da cambiare qualcosa. Io sono molto soddisfatto della mia squadra e credo ciecamente nei miei giocatori. Noi possiamo vincere ancora, l’appetito vien mangiando e di vincere non ci si stanca mai”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy