Robben, a rischio il rinnovo di contratto con il Groningen

Il calciatore olandese ha disputato solo due partite

di Redazione ITASportPress
Robben

Arjen Robben è stato uno dei calciatori più iconici degli anni duemila. Le sterzate dall’esterno per rientrare e andare a colpire in rete sono impresse nella mente di tutti gli appassionati, così come il commento che spesso l’ha accompagnato: “Fa sempre la stessa cosa, ma la fa talmente bene che è impossibile fermarlo“. I tifosi del Bayern Monaco hanno avuto il privilegio di vederlo in coppia con Ribery, un duo che ha fatto girare la testa a numerosi difensori in giro per l’Europa.

Robben Guardiola
Robben Guardiola (getty images)

Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano“. La canzone di Antonello Venditti descrive il finale di carriera di Robben che ha deciso di chiudere la propria esperienza nel calcio giocato con la maglia della squadra con cui ha esordito tra i professionisti, il Groningen, squadra dell’Eredivisie, Esperienza, fino a questo punto, non particolarmente positiva visto che il calciatore ha giocato solo in due partite a causa di numerosi problemi fisici.

Il DT del Groningen: “Molto dipende dal fatto che Arjen si rimetterà in forma”

In merito alla posizione di Robben, e del suo rinnovo di contratto, è intervenuto il direttore tecnico del Groningen Mark-Jan Fledderus. Queste le sue parole, riprese da De Telegraaf: “Il suo contratto sta per scadere. Ma quando dice che vuole continuare per un altro anno, diciamo subito: ci piacerebbe. Anche se ha guadagnato pochi minuti di gioco, siamo molto contenti che sia qui. Lavora molto duramente, rappresenta un esempio per tutti ed è un valore senza precedenti per il club. Non rescinderemo il contratto. Molto dipende dal fatto che Arjen si rimetterà in forma. Prima esamineremo questo aspetto, poi vedremo oltre“.

Robben (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy