Ronaldo avvisa Gabigol: “Copa Libertadores? Deve stare attento perché gli hanno promesso un ‘trattamento speciale'”

Il Fenomeno ha parlato dei giovani brasiliani che si stanno mettendo in mostra nel calcio mondiale

di Redazione ITASportPress

Vinicius e Rodrygo del Real Madrid, ma anche Gabigol, protagonista con la maglia del Flamengo. Ronaldo, il Fenomeno, ha parlato a Fox Sport Brasile dei campioni verdeoro che si stanno mettendo in mostra con i rispettivi club. ‘Coccole’ e consigli per tutti da parte dell’ex attaccante.

AL REAL – Spazio, prima di tutto, ad uno dei suoi pupilli, Vinicius: “Vinicius Junior è un grande giocatore, ha avuto una fantastica stagione l’anno scorso e ha praticamente salvato il Real da un grave fallimento. L’aspettativa è molto alta e ha ancora un sacco di potenziale per migliorare. Mi piacerebbe averlo al Valladolid”, ha detto Ronaldo che è il presidente del club spagnolo. “Rodrygo? Non mi aspettavo potesse entrare con questo impatto in squadra. Mi ha sorpreso la sua tranquillità”.

COPA LIBERTADORES – Ed infine, ecco Gabigol, protagonista col Flamengo e prossimo alla finale di Copa Libertadores contro il River Plate: “Ho sempre amato il Flamengo, nonostante abbia un bel rapporto anche col Corinthians. Se devo essere sincero, però, mi preoccupa un po’ il lato emotivo di Gabigol. Lo hanno avvisato, riceverà tanti falli. Deve essere calmo per non cadere nella trappola. Il River ha molta esperienza in quel tipo di gioco. I giocatori del Flamengo non possono cadere nella provocazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy