Ronaldo, rivelazione inattesa: “Ecco chi è stato per me il mio miglior partner d’attacco”

Ronaldo, rivelazione inattesa: “Ecco chi è stato per me il mio miglior partner d’attacco”

Parole al miele da parte del Fenomeno nei confronti dell’ex compagno al Psv Nilis

di Redazione ITASportPress

Nel corso della sua incredibile carriera, Ronaldo il Fenomeno ha avuto modo di giocare al fianco di grandissimi campioni, nei club come nella Nazionale brasiliana: Romario al Barcellona, Vieri all’Inter, Zidane al Real Madrid e così via. Eppure, quando in una trasmissione a SporTV gli viene chiesto chi sia stato il suo miglior partner d’attacco, Ronaldo spiazza tutti: “Luc Nilis, un attaccante belga che giocava con me al Psv. Mi serviva sempre una caterva di assist ad ogni partita che giocavamo. Non era meglio di Zidane, però era dotato di una gran generosità: lui mi passava la palla, io segnavo”.

COPPIA-GOL – Ronaldo ha giocato nella squadra olandese dal 1994 al 1996, per un totale di 54 gol in 57 presenze fra tutte le competizioni. Una media gol per partita impressionante, che gli ha permesso di ottenere il trasferimento al Barcellona per l’annata 1996-97. Merito suo, naturalmente, e di Nilis, che non ha avuto una carriera brillante come la sua ma che comunque ha avuto modo di segnare 10 gol in 56 partite con il Belgio, partecipando anche ai Mondiali del ’94 e del ’98. È stato nel Psv dal ’94 al 2000, anno del suo ritiro dal calcio giocato dopo alcune presenze in Inghilterra con l’Aston Villa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy