Santos, Sampaoli rifiuta lo stipendio: “I leader danno l’esempio”

Santos, Sampaoli rifiuta lo stipendio: “I leader danno l’esempio”

L’allenatore del Peixe non accetta i soldi per solidarietà nei confronti dei suoi giocatori

di Redazione ITASportPress
Jorge Sampaoli rifiuta lo stipendio. Un qualcosa che dovrebbe spettare di diritto, ma che vista la problematica condizione finanziaria del Santos è diventato un lusso. Ecco perché, quando all’ex commissario tecnico dell’Argentina è arrivato sul suo conto in banca lo stipendio di febbraio a nome “Santos”, Sampaoli ha deciso di rifiutare il bonifico, rispedendolo al mittente. La spiegazione è stata data dallo stesso allenatore, in conferenza stampa al termine della partita persa 4-0 contro il Botafogo: “Il Santos è un club con una grande storia e deve essere all’altezza di questa. Lo stesso devono fare i suoi leader. Lo staff tecnico ha ricevuto lo stipendio puntualmente, ma lo abbiamo restituito vista la situazione. Chiunque lo avrebbe fatto”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy