Schalke, ufficiale: è lo svizzero Gross il nuovo allenatore

Tanta esperienza anche all’estero per il 66enne svizzero

di Redazione ITASportPress

Ufficializzato il nuovo allenatore dell’FC Schalke. Il club sui social ha annunciato che Christian Gross sarà in panchina dal prossimo match del 2 gennaio a Berlino contro l’Hertha con l’obiettivo di centrare la retrocessione visto che la squadra di Gelsenkirchen è ultima in classifica con appena 4 punti in 13 partite. Lo svizzero Gross che succede al dimissionario Manuel Baum e all’allenatore ad interim Huub Stevens, ha sottoscritto un contratto fino al termine della stagione. Gross ha già maturato molta esperienza all’estero. Fino ad aprile 2012, il 66enne ha allenato lo Young Boys Berna poi in Arabia Saudita e in Egitto. Con Al-Ahli ha vinto il campionato saudita nel 2016, con Zamalek Cairo ha vinto il titolo della Confederation Cup nel 2019, l’equivalente africano dell’Europa League. In Germania finora ha lavorato solo per lo Stoccarda. Undici anni fa portò la squadra alla Champions League. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy