ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Schweinsteiger racconta l’ossessione di De Gea: “Mi chiedeva se era meglio di Neuer ma…”

(Getty Images)

Curioso aneddoto del tedesco sui dialoghi avuti in passato col portiere spagnolo

Redazione ITASportPress

Bastian Schweinsteiger si racconta alla BBC e tra i vari aneddoti sulla sua carriera ecco quello curioso relativamente ad alcune conversazioni avute ai tempi del Manchester United con David De Gea, portiere spagnolo dei Red Devils. L'ex centrocampista ha rivelato alcuni dialoghi con l'estremo difensore che pare avesse una sorta di "ossessione" per il collega e rivale Manuel Neuer.

 De Gea (getty images)

"MI CHIEDEVA SE..." - "Quando sono arrivato la prima volta al Manchester United c'era De Gea e una volta mi disse: 'Dimmi Bastian, sono meglio di Neuer'?", ha raccontato Schweinsteiger facendo riferimento alla conversazione avuta nel 2015. "Dal canto mio rispondevo sempre: 'No, mi dispiace. Assolutamente non lo sei". Ma il raccontato dell'ex centrocampista tedesco è poi proseguito rivelando quando lo spagnolo ci tenesse al confronto con l'estremo difensore del Bayern Monaco: "Io gli ho spiegato all'epoca che Neuer era di un livello diverso. Ho spiegato il perché delle mie parole ma ogni volta che De Gea giocava una buona partita mi chiedeva di nuovo la stessa cosa. Io potevo solo ripetergli lo stesso. Che lui non era a quel livello".

 Neuer (getty images)
tutte le notizie di