Scontri in Panathinaikos-Paok: Ivic colpito alla testa da una lattina

Scontri in Panathinaikos-Paok: Ivic colpito alla testa da una lattina

La gara è stata sospesa per l’intemperanza dei tifosi di casa. Il tecnico della squadra ospite è stato colpito da una lattina di birra

di Redazione ITASportPress

Ennesimo episodio di violenza nel calcio greco. Nella serata di mercoledì, è andata in scena la gara valida per i playoff della Super League tra PanathinaikosPAOK, la quale è stata sospesa per il lancio di una lattina di birra che ha colpito in testa il tecnico del PAOK, Vladimir Ivić. Tutto ha avuto inizio al minuto 58 della sfida, quando sul risultato di 1-0 per i padroni di casa, i giocatori si sono resi protagonisti in negativo di una rissa. In quel momento è stata lanciata dalle tribune la lattina che ha colpito Ivić e l’arbitro ha interrotto immediatamente il match. Il tecnico serbo è stato portato nello spogliatoio dove ha ricevuto le prime cure, ma in seguito è stato trasportato in ospedale per il profondo taglio sulla parte superiore della testa. All’allenatore del Paok è stato diagnosticato un trauma cranico.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy