Scozia, non sarà O’Neill il sostituto di Strachan

A lungo corteggiato dalla Federcalcio scozzese per guidare la nazionale, l’attuale ct dell’Irlanda del Nord ha declinato l’offerta

di Redazione ITASportPress

Non sarà Michael O’Neill il sostituto di Gordon Strachan. A lungo corteggiato dalla Federcalcio scozzese per guidare la nazionale, l’attuale ct dell’Irlanda del Nord ha declinato l’offerta. “E’ un grande onore vedersi proporre questo incarico ma non sento che sia l’opportunità giusta per me in questo momento della mia carriera”, le sue parole. O’Neill resterà dunque alla guida dell’Irlanda del Nord, con cui è riuscito a raggiungere gli ottavi a Euro2016: per lui all’orizzonte un rinnovo fino al 2024.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy