Sion, mister Gabri mette fuori rosa Acquafresca e Constant

Sion, mister Gabri mette fuori rosa Acquafresca e Constant

Il direttore sportivo del club svizzero: “Il tecnico vuole lavorare nelle migliori condizioni e, per questo, ha ridotto l’organico”

di Redazione ITASportPress

In casa Sion non si guarda in faccia nessuno. Da quando Gabri ha raccolto l’eredità di Paolo Tramezzani in panchina, i risultati non sono cambiati più di tanto, visto che nelle ultime tre sono arrivate due sconfitte (entrambe per 5-1 contro Young Boys e Basilea), ma le novità sono legate all’interno dell’organico visto che è stata presa una decisione piuttosto drastica: fuori rosa sette giocatori, ovvero Carlitos, Elsad Zverotic, André Neitzke, Nikola Milosavljevic, Ivan Lurati e, soprattutto, Kevin Constant Robert Acquafresca. L’esterno guineano e l’attaccante italiano al momento si allenano con la formazione Primavera del club svizzero. Una decisione, quella del nuovo allenatore, che viene giustificata così da Barthélémy Constantin, direttore sportivo degli elvetici: “Il tecnico vuole lavorare nelle migliori condizioni e, per questo, ha ridotto la rosa”. Brutte notizie, quindi, per i due giocatori 30enni che in passato hanno giocato in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy