Siviglia, Wöber sull’ex Inter Banega: “Sembra un capo mafioso o uscito dalla serie ‘Narcos’!”

Siviglia, Wöber sull’ex Inter Banega: “Sembra un capo mafioso o uscito dalla serie ‘Narcos’!”

Il difensore ex Ajax ha riservato alcune frasi per descrivere i suoi compagni di squadra

di Redazione ITASportPress

Dal suo arrivo a Siviglia, datato gennaio, non ha trovato molto spazio per via di un infortunio al menisco con conseguente operazione chirurgica. Parliamo del giovane 21enne austriaco Maximilan Wöber, ex Ajax, pronto a riprendersi il posto nella difesa della formazione andalusa. In una intervista rilasciata all’Estadio Deportivo, ha parlato di alcuni dei suoi compagni di squadra, e la descrizione più particolare l’ha riservata all’ex centrocampista dell’Inter Éver Banega: “Quando lo vedi in faccia sembra un piccolo boss della mafia o uscito dalla serie televisiva ‘Narcos’, però in verità è un bravissimo ragazzo ed è sempre il primo a fare battute e scherzi. E poi come gioca: vederlo in campo è impressionante”. Su Jesus Navas: “Ha più di 30 anni, ma a vederlo in faccia sembra che ne abbia 25. E per come corre gliene darei 18”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy