Sochaux, cuore d’oro Soumaré: offre aiuto a chi a causa del Covid è senza soldi: “Compro per te alimenti”

Veramente un gesto bello che arriva da un calciatore francese

di Redazione ITASportPress

Nel mondo del calcio girano moltissimi soldi e non è raro vedere i calciatori, soprattutto quelli più famosi, concedersi lussi alla portata di pochi. Ferrari, aerei privati e vacanze a 5 stelle, questi sono solamente alcuni esempi di quello che i calciatori più in vista si regalano. Ma ci sono calciatori che aiutano chi è meno fortunato. Il centrocampista del Sochaux Bryan Soumaré dimostra una grande umanità e sensibilità. Il calciatore ha offerto aiuto ai più svantaggiati che a causa del Covid hanno perso i loro guadagni. Soumaré, 21 anni, ha scritto un messaggio nel suo account Twitter, ripreso poi anche dal sito ufficiale del club, dove invita i bisognosi a contattarlo tramite messaggio privato. “Se hai perso il lavoro o non hai i soldi per comprare da mangiare, non esitare a scrivermi. Posso acquistare per te pasta, riso, uova, latte e altri prodotti. Non andare a letto affamato, e soprattutto i bambini ”, ha scritto Soumarè. L’Equipe ha già ricevuto più di 3.000 messaggi sui social network dopo il rilancio del tweet di Soumaré che gioca per il Sochaux in prestito, ma è di proprietà del Dijon.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy