Spagna, calcio in lutto: è morto Quini dopo un infarto

Spagna, calcio in lutto: è morto Quini dopo un infarto

Fatale un infarto avuto vicino alla sua casa a Gijon. Soccorso dai passanti, l’ex calciatore è morto in ospedale.

di Redazione ITASportPress

Lutto nel mondo del calcio. Muore all’età di 68 anni l’ex giocatore di Sporting Gijon e Barcellona, Enrique Castro, detto Quini. Fatale un infarto avuto vicino alla sua casa a Gijon. Soccorso dai passanti, l’ex calciatore è morto in ospedale. Nato ad Oviedo nel 1949, Castro ha giocato in due squadre: lo Sporting e il Barcellona (dal 1980 al 1984 con Diego Armando Maradona) e fu convocato 35 volte in Nazionale, partecipando anche al Mondiale, in Spagna, nel 1982. Attualmente era il direttore delle relazioni istituzionali del club asturiano. Fu uno dei migliori giocatori spagnoli e per cinque volte vinse il titolo di Pichichi (bomber) della Primera Divisioni. Nel suo palmares figurano due Coppe del Re (1981-1983), una Coppa della Liga (1983), una Supercoppa di Spagna (84) e una Europea (1982).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy