Spartak piega l’Anzhi e si porta a +8 dallo Zenit caduto a Perm

C’è grande entusiasmo a Mosca per la squadra di Carrera che ha messo una seria ipoteca per la conquista del titolo russo

di Redazione ITASportPress

Lo Spartak Mosca batte 1-0 l’Anzhi e vola a +8 sulla coppia formata da Cska e Zenit San Pietroburgo al termine della19.ma giornata della Prem’er Liga russa. La squadra di Criscito è stata sconfitta dall’Amkar per 1-0 in mattinata. Per lo Spartak è di Samedov, al 67′, la rete decisiva per la formazione allenata da Massimo Carrera che adesso vede più da vicino il titolo nazionale che manca da molto tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy