Stagione finita per Gelson Martins squalifica di 6 mesi per aver spinto l’arbitro

Stagione finita per Gelson Martins squalifica di 6 mesi per aver spinto l’arbitro

Il gesto durante la partita tra Nimes e Monaco

di Redazione ITASportPress

Spesso una leggerezza la si può pagare cara nel mondo del calcio. Un comportamento sbagliato può avere conseguenze negative sulla stagione di un singolo calciatore. E’ il caso di Gelson Martins, giocatore del Monaco che lo scorso 1 febbraio si è reso protagonista di un gesto molto negativo nei confronti del direttore di gara.

Dopo l’espulsione, il giocatore portoghese spinse per due volte l’arbitro prima di uscire dal campo. Un gesto che ora pagherà a caro prezzo. La Commissione Disciplinare della LFP ha sospeso il giocatore per un periodo di 6 mesi mettendo fine alla sua stagione. La Nazionale portoghese ora valuterà la sua situazione e secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb anche la sua presenza agli europei è a forte rischio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy