Stam e lo scambio di persona: “Eravamo impegnati e abbiamo usato il sosia…”

Stam e lo scambio di persona: “Eravamo impegnati e abbiamo usato il sosia…”

Il neo mister del Cincinnati scherza sul suo annuncio errato da parte del club

di Redazione ITASportPress
Stam

L’ha presa col sorriso, per fortuna del Cincinnati, Jaap Stam dopo l’errore da parte del suo nuovo club al momento di annunciarlo come nuovo tecnico. La società che milita in MLS aveva sbagliato foto nella comunicazione ufficiale dell’arrivo dell’ex difensore anche di Lazio e Milan utilizzando l’immagine di Tinus van Teunenbroek, team manager delle giovanili dell’Ajax.

Nelle ore successive, lo stesso allenatore ha voluto commentare quel curioso episodio, poi risolto dal Cincinnati, con un video messaggio.

Stam: “Abbiamo usato un sosia”

Presentazione di Jaap Stam (fonte profilo Twitter FC Cincinnati)

Praticamente identici, ma per sfortuna del Cincinnati, l’errore ha fatto il giro del web. Ecco allora il vero Jaap Stam commentare l’accaduto e prenderla col sorriso nonostante la sua nomea da duro: “Stava andando tutto bene ieri e sapevamo di quella foto. La giornata è stata pieno di impegni, un po’ difficile. Molti incontri e varie riunioni, per questo alla fine abbiamo utilizzato il mio sosia per quella foto“, ha detto ridendo l’olandese. “Sapevamo cosa stavamo facendo (ride ndr)”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy