Suarez, cuore blaugrana: “Mai al Real Madrid. Gol da ex al Barcellona? Non esulterei ma…”

Il Pistolero dopo il trasferimento all’Atletico Madrid

di Redazione ITASportPress

Luis Suarez è stato senza dubbio uno dei trasferimento in chiave mercato più importanti della sessione appena conclusa. Il Pistolero ha firmato per l’Atletico Madrid dopo l’addio al Barcellona. Parlando nel corso dell’intervista concessa alla ESPN, il bomber ha assicurato i suoi ex tifosi su diversi aspetti mostrando grande amore e rispetto per i colori blaugrana.

Suarez: la promessa al Barcellona

Suarez, getty images

“Non sarei andato in alcun modo al Real Madrid”, ha garantitio Suarez a proposito della scelta della squadra dopo aver capito di non essere parte del progetto del Barcellona. “Se dovessi fare gol in una sfida tra l’Atletico Madrid e il Barcellona? Non festeggerei mai un gol contro il Barcellona, ​​ma magari indicherei da qualche parte sugli spalti, in tribuna…”, ha concluso il bomber con questa promessa molto rispettosa nei confronti della ex squadra e degli ex fan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy